GIOVANI E VITA POLITICA
Aprile 19, 2021
TOLTI I RAMI SECCHI SI VEDE DI NUOVO IL CIELO
Maggio 5, 2021

LA SANTIFICAZIONE È UN CAMMINO COMUNITARIO DA FARE A DUE A DUE

L ‘immagine di Valerio Chiola che abbiamo preparato per questa 58aGiornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni, rappresenta un’orchestra fatta di diversi componenti, di tutte le età perché la fatica e la bellezza della comunità è cercare l’armonia che fa emergere la comunione nella differenza. Ciascuno suona il proprio strumento musicale che significa il proprio contributo a servizio della comunità, il compimento della persona nella realizzazione della comunità (così insegna il testo citato sopra da Nuove vocazioni per una nuova Europa)

Dai movimenti degli artisti emerge un bagliore che vuole significare la luce di Dio, la vita dello Spirito che dal di dentro (Rm 5,5) dal cuore dell’uomo fa trasparire nei gesti il medesimo amore, la stessa carità. Di questo vive e si forma la Chiesa, la comunità e in questa vita donata si compie la vocazione di ciascuno.

Gli occhi dei componenti sono chiusi e non guardano il direttore: per dire che l’armonia viene dal Signore, dalla sua Parola, dall’intuizione – nell’ascolto – della voce dello Spirito. Lui, il Direttore, è all’opera al centro o in primo piano per significare la sua forza di far emergere da ciascuno il meglio di sé e il desiderio di far crescere nella comunione tutta la storia.

don Michele Gianola (Direttore UNPV CEI)

La PREGHIERA per questa giornata:

Vi offriamo l’intervista a don Davide Branzato che racconta al pubblico di Mediaset della trasmissione Verissimo, la storia della sua vocazione.

Davide Banzato è un presbitero, scrittore e conduttore televisivo italiano. Sacerdote attivo nel sociale, nel disagio giovanile e nella tossicodipendenza in qualità di assistente spirituale dell’associazione internazionale Nuovi Orizzonti fondata da Chiara Amirante.

https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/verissimo/don-davide-banzato-lintervista-integrale_F310548001032C51