UNA MANO CHE SCIOGLIE…
21/06/2022
L’APRIPISTA…
23/06/2022

TRA LE MACERIE DEL CUORE…

«Ho trovato nel tempio del Signore il libro della legge».
(2Re 22)
Il Libro delle Sante Scritture era stato “dimenticato” dal popolo di Dio: forse nascosto prima della distruzione del Tempio ad opera degli invasori, nessuno la aveva più cercato, nessuno si ricordava della sua esistenza..
E ora nel tempo della ricostruzione torna a riproporsi come LA PAROLA che Dio ha pronunciato un giorno per il popolo e che ancora è viva…anche se sepolta tra macerie e idoli, sepolta dentro un presente che ha perso la memoria!
A volte la Parola di Dio è sepolta anche dentro le nostre macerie interiori, si confonde con gli idoli ai quali dedichiamo i nostri pensieri e con i quali manteniamo “trattative religiose” per assicurarci un po’ di benessere!
Ritrovare la Parola nascosta dentro le nostre macerie comporta la riscoperta di Dio che non ha mai cessato di parlare a noi, alla nostra storia, non si è mai stancato di pronunciare i suoi pensieri per noi!!
Riscoprirsi amati…ascoltando la Parola dimenticata…
E accettare così di fare pulizia degli “idoli” che ci siano costruiti, dai quali ci siamo lasciati convincere, con i quali pensiamo di ottenere “di più”!
Parola nascosta tra le macerie del cuore: ma sempre Parola viva!
Shalom

Suor Serena Nicoletta Marotta sm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.